Cerca la tua sede

Coordinamentoo Siciliano
17.06.2005

Condividi su

COMUNICATO STAMPA – COORDINAMENTO REGIONALE SICILIANO delle ASSOCIAZIONI PER LA DONAZIONE E IL TRAPIANTO DI ORGANI E TESSUTI.

“I dirigenti regionali delle Associazioni ADMO (Associazione Donatori di Midollo Osseo), AIDO (Associazione Italiana per la Donazione di Organi e tessuti), AILE (Associazione Italiana per la Lotta alle Epatopatie), ANED (Associazione Nazionale Emodializzati), APRO (Associazione Pazienti Riceventi Organi), ASL (Associazione Siciliana Leucemia), ASTRAFE (Associazione Siciliana per il Trapianto di Fegato) e AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue)*, operanti in Sicilia nel settore della donazione e del trapianto di organi e tessuti, riunitisi a Palermo, a fronte del rilevante e grave regresso dei prelievi d’organi, registratosi nell’isola nella prima parte del 2005, nonché della preoccupante situazione di incertezza tuttora perdurante nelle strutture di coordinamento dell’attività di prelievo e di trapianto degli organi e di ristagno del processo di istituzione dell’Agenzia Regionale per i Trapianti, onde non rendersi responsabili di colpevole omissione nei confronti dei numerosi pazienti in attesa di trapianto e dei cittadini donatori da essi rappresentati, hanno convenuto di costituire un ‘Coordinamento Regionale delle Associazioni’ medesime, al fine di poter unitariamente interloquire con le Istituzioni, politiche e sanitarie, per essere propositivi e, ove necessario, denunciare le disfunzioni che si ripercuotono sulla salute e sulla sopravvivenza dei pazienti ed al fine di poter più efficacemente adempiere al proprio ruolo di informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla donazione ed il trapianto di organi e tessuti”.

* Per Avis ha firmato il protocollo il Presidente Regionale della Sicilia Domenico Alfonzo.

Attendi