Cerca la tua sede

Nuova autoemoteca per l’Avis provinciale Milano
24.07.2006

Condividi su

Nell’ambito della campagna “In estate l’emergenza sangue non va in  vacanza”, l’Avis provinciale di Milano ha presentato nei giorni scorsi una nuova autoemoteca, che aiuterà le attività della sede provinciale “Vittorio Formentano” di Limbiate e delle 118 sedi comunali.
Il mezzo è dotato di un ambulatorio per le visite, di un salottino di attesa e di un attrezzato locale per i prelievi con quattro lettini.
L’Unità di Raccolta Mobile girerà soprattutto per quei comuni della fascia meridionale della provincia di Milano dove non esistono sedi Avis, con l’obiettivo di avvicinare nuovi donatori ed in particolare i giovani.
“Con il caldo e la stagione estiva – spiega il presidente provinciale, Natale Casati – si fa sempre più complesso reperire donatori: così abbiamo deciso di approntare l’Unità mobile e nel contempo inviare un appello a tutti i donatori. Tra l’altro, il Centro Formentano di Limbiate rimarrà aperto tutta l’estate, con l’eccezione del periodo tra l’11 e il 15 agosto”. Oltre al periodo estivo, l’automezzo sarà impiegato nel corso di tutto l’anno.
L’acquisto dell’autoemoteca, del valore di 250.000 €, è stato reso possibile dal contributo della Provincia di Milano e della Banca di Credito di Barlassina.
Visita il sito dell’Avis provinciale di Milano

Attendi