Cerca la tua sede

L’incoraggiamento di Benedetto XVI
13.06.2007

Condividi su

Mercoledì 13 giugno si è tenuta l’udienza generale di Papa Benedetto XVI a cui ha partecipato anche AVIS con 4000 volontari in rappresentanza di tutte le regioni italiane. Al termine della catechesi nelle varie lingue, il Santo Padre ha rivolto un particolare saluto agli avisini, incoraggiandoli a continuare nel loro importante servizio al prossimo “da 80 anni ispirato ai valori della vita, della gratuità e della solidarietà”, come ha affermato lo stesso Benedetto XVI. Uno speciale ringraziamento è stato poi rivolto al Tempio del donatore di Valdobbiadene. Il presidente Tieghi ha, infine, consegnato in dono al Pontefice una opera in vetro di murano raffigurante l’immagine simbolica della donazione e riportante la dedica «a Sua Santità Benedetto XVI, con filiale devozione, i donatori riconoscenti. 80 anni al servizio degli ammalati “Caritas usque ad sanguinem”»

Attendi