Cerca la tua sede

La promozione di sangue viaggia su due ruote
05.05.2008

Condividi su

“Solidarietà mettiamoci in moto” è l’iniziativa che per il secondo anno vede l’AVIS Veneto e DFX Corse, una tra le prime strutture del campionato mondiale Superbike – squadra di motociclismo che corre su Honda Fire Blade 1000, gareggiare per promuovere il dono del sangue.

L’impegno dei piloti e dello staff DFX è quello di portare nel campionato mondiale Superbike (14 tappe tra Qatar, Australia, Spagna, Olanda, Italia, America ecc.) l’immagine AVIS e il valore della solidarietà. Per l’AVIS si tratta di coinvolgere i donatori di tutto il Veneto, iscritti alle sette sedi provinciali AVIS/ABVS (Belluno), nella promozione dell’iniziativa in ambito regionale e anche nei circuiti italiani, in collaborazione con le associazioni dei donatori locali.

Sabato 3 maggio in Piazza Brà  a Verona la collaborazione è stata presentata dal dr. Alberto Argentoni – presidente Avis regionale, da Luigi Piva – presidente Avis provinciale Verona e da Stefano Valdegamberi, assessore regionale ai Servizi Sociali, che ha dato il patrocinio e un finanziamento della Regione Veneto. All’evento era presente il team DFX con i suoi piloti e con le moto Honda Fire Blade 1000.

Attendi