Cerca la tua sede

Donare il plasma in Campania adesso è ancora più semplice
19.01.2009

Condividi su

È stata inaugurata sabato mattina la nuova unità mobile dell’Avis regionale Campania che servirà a raccogliere plasma.

La cerimonia si è tenuta a Napoli, in piazza Municipio, alla presenza del sindaco della città partenopea Rosa Russo Iervolino, dell’Assessore regionale alla Sanità Angelo Montemarano e del presidente di AVIS Nazionale Andrea Tieghi, che ha voluto sottolineare l’importanza della donazione di plasma in una regione come la Campania, ancora non autosufficiente nella raccolta di questo importante elemento utilizzato soprattutto per la produzione di farmaci salvavita.

Questo mezzo permetterà ai volontari della nostra Associazione di essere più vicini alla cittadinanza, sensibilizzando i passanti, e renderà la donazione di plasma un gesto sempre più semplice e facile. Con le autoemoteche, infatti, non è più il donatore a recarsi nel centro trasfusionale, ma è l’équipe medica ad andargli incontro, sostando nelle piazze, nei quartieri, nei luoghi di lavoro.

L’evento, che ha preceduto il convegno “Vogliamo fare di più” promosso dall’Avis regionale Campania, è stato seguito da numerosi media locali come Il Mattino di Napoli, di cui riportiamo l’articolo in allegato.
Nella sezione Immagini è possibile visionare una ricca galleria fotografica dell’inaugurazione.

Attendi