Cerca la tua sede

Anche Zanichelli Editore sostiene la Casa dello Studente
18.05.2009

Condividi su

La Casa dello Studente de L’Aquila è divenuto uno dei simboli del terremoto che poco più di un mese fa ha colpito l’Abruzzo. Ricostruire questo edificio significa anche dare un nuovo e rinnovato supporto alla cultura, all’impegno e alla costanza dei tanti studenti che risiedevano in quell’edificio.

Per questo motivo, anche la casa editrice Zanichelli ha deciso di unirsi ad AVIS, offrendo una ricca collezione di libri che comprende, tra gli altri, vocabolari, dizionari e atlanti.
La donazione è stata ufficializzata domenica 17 maggio, nel corso di una cerimonia alla Fiera Internazionale del Libro di Torino a cui parteciperà il presidente di AVIS Nazionale Andrea Tieghi.

Nel corso dell’evento, svoltosi al Lingotto Fiere, sono stati premiati i cinque elaborati vincitori del concorso di scrittura intitolato “L’evoluzione continua…” riservato agli studenti delle scuole medie e superiori.

I vincitori dei 5 Primi Premi e delle 2 Menzioni speciali web-votate dal pubblico hanno firmato i pacchi dono di opere Zanichelli che saranno inviati a loro nome ad associazioni ONG e ONLUS, tra cui AVIS, che stanno operando nelle zone terremotate dell’Aquila e dintorni.

Attendi