Cerca la tua sede

Avis in pillole, dalla rassegna stampa del 13 novembre
13.11.2009

Condividi su

Musica live per aiutare Vincenzo
L’Avis di  San Stino (VE) ha promosso un concerto di musica live per aiutare
Vincenzo Conte, un bambino di 7 anni affetto da tetraparesi spastica in cura in
Slovacchia. Il “San Stino live music” è stato organizzato per raccogliere fondi
in favore del piccolo degente e si svolgerà venerdì 27 novembre alle 20.30 al
cinema teatro romano Pascutto. I biglietti d’ingresso saranno ad offerta libera
e gli artisti sanstinesi che si esibiranno lo faranno a titolo gratuito. Il
presidente della sede locale della nostra Associazione, Vittore Marcon, ha
spiegato che le finalità dell’iniziativa sono quelle di sostegno economico e
soprattutto di solidarietà alla famiglia.

Aviscatta 2009: “Viaggi e Miraggi”
C’è tempo fino al 28 novembre per poter partecipare ad “Aviscatta”, il concorso
fotografico dedicato ai giovani fotografi ideato e organizzato dal Gruppo
giovani dell’Avis provinciale di Ravenna con il patrocinio del comune di
Salarolo (RA). Il tema dell’edizione 2009 è “Viaggi e miraggi” ed è rivolto a
tutti coloro che vogliono condividere gli itinerari che hanno seguito nei loro
viaggi e tutte le emozioni che hanno vissuto. L’iscrizione al concorso è
riservata ai giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni e la quota di
partecipazione è di 10 euro.
Festa Birba Avis

L’Avis giovani Umbria e i Birbaccioni, nomignolo col quale si fa chiamare il
gruppo dei giovani appartenente al territorio di Bastia Umbra (PG), si
incontrano e organizzano, per sabato 14 novembre, una serata di sano
divertimento nel locale The Barr (in via dei pioppi n°6 a Bastia Umbra –Pg).
L’ingresso è libero e la festa avrà inizio alle 22 protraendosi sino all’alba. È
possibile prenotare i tavoli e le cene. L’evento festoso vuole sensibilizzare i
presenti circa il tema della donazione del sangue tra i giovani. Per
informazioni chiamare il 347.6689808.

Taxisociale e Catahospital

Tra i progetti promossi dall’Avis di Taverna (CZ) spicca il servizio di
trasporto “Taxisociale”, gestito da Franco Parlottino, che permette agli
anziani, sprovvisti di un mezzo di trasporto proprio, di utilizzare un’
automobile messa a disposizione dall’Avis per recarsi nelle strutture
ospedaliere o nei centri sanitari per effettuare visite mediche. Più di
cinquanta trasporti sono stati effettuati da quando l’iniziativa ha preso il via
e ciò ha spinto gli organizzatori a estendere il servizio anche ai paesi
limitrofi.
Questa sera, in occasione di una conferenza stampa, verrà anche presentato il
nuovo servizio “Catahospital”. La funzione del servizio è quella di agevolare
gli utenti nelle prenotazioni di visite ospedaliere specialistiche.
All’incontro parteciperà anche il presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda
Ferro.

XXXV Rievocazione del Criterium di Roma e IX Trofeo AVIS

Si svolgerà a Roma, dal 14 al 15 novembre, la XXXV Rievocazione del Criterium di
Roma e IX Trofeo AVIS. La manifestazione prevede la sfilata di numerose auto
d’epoca tra cui l’autoemoteca storica dell’Avis. L’evento è organizzato dal
Circolo romano “la Manovella”, di cui l’Avis di Roma è socio onorario dalla
ventisettesima edizione del 20-21 ottobre 2001. Oltre alla sfilata delle più
belle auto d’epoca d’Italia, la mattinata di sabato sarà dedicata alle donazione
del sangue presso un’autoemoteca, questa volta moderna, che sosterà nei giardini
di Castel Sant’Angelo dalle 7,30 alle 12.

 

Attendi