Cerca la tua sede

Carlo Toniolo di Paluello (VE) è il nuovo Samaritano
17.11.2009

Condividi su

Avverrà il 5 dicembre al Teatro Italia di Dolo (VE) la
cerimonia di consegna della 13° edizione del Proemio Nazionale “Samaritano”, che
ha decretato come vincitore Carlo Toniolo di Paluello di Stra (VE).

Nato come iniziativa dell’Avis Riviera del Brenta, il
proemio deve il suo nome al gesto di altruismo del buon Samaritano, descritto
nel Vangelo di San Luca. Si tratta di progetto di educazione alla solidarietà in
generale e alla donazione di sangue in particolare, che si sviluppa attraverso
la segnalazione di persone che, in silenzio, aiutano gli altri senza nulla
attendersi e senza essere costrette, se non dalla propria libera scelta. A
nominare il
vincitore è stata una giuria di trenta studenti della cittadina di Dolo, che ha
plaudito Carlo
per il suo
costante impegno nei confronti delle tantissime
persone
che ogni giorno si trovano in difficoltà e hanno bisogno di un piccolo
aiuto.

 

Infermiere in pensione, Toniolo è divenuto un punto di
riferimento nella sua comunità e si è distinto per numerose opere di aiuto e
supporto incondizionato al prossimo.

Attendi