Cerca la tua sede

Avis e Amref insieme per i Flying doctors
25.01.2010

Condividi su

Ritorna la collaborazione tra le Avis comunali di Roma e Milano e l’ong Amref, con il suo storico testimonial Giobbe Covatta.
I donatori di sangue sosterranno infatti il progetto “Flying doctors”.
La conferenza stampa di presentazione della nuova partnership si terrà giovedì
28 gennaio, alle ore 11, in Campidoglio, a Roma.
“Flying doctors” nasce nel 1957, ad opera del chirurgo inglese Michael Wood, per
portare assistenza sanitaria alle popolazioni delle aree remote del Kenya.
Oggi il progetto coinvolge 135 ospedali nelle aree rurali di Kenya, Uganda,
Tanzania, Etiopia e Sud Sudan.

L’obiettivo della collaborazione tra Avis e Amref per “Flying doctors” è di
potenziare il sistema sanitario distrettuale, offrire assistenza medica e cure
per le comunità delle aree rurali,migliorare sensibilmente lo stato di salute e
la qualità di vita dei beneficiari.
In allegato la locandina dell’evento.

Attendi