Cerca la tua sede

La vita dell’uomo narrata attraverso le indagini genetiche
13.03.2010

Condividi su

Il 13 marzo 2010 l’Auditorium del Liceo Scientifico R. Mattioli di Vasto ospiterà una
conferenza organizzata da AVIS Nazionale, Avis Regionale Abruzzo, Avis Regionale
Molise e dal Rotary Club di Vasto sul tema: “La vita dell’uomo narrata
attraverso le indagini genetiche”.

La manifestazione ha lo scopo di presentare i risultati scientifici e le
applicazioni pratiche del grande progetto internazionale denominato GENOMA, le
cui straordinarie e positive potenzialità sono fondamentali e strategiche per il
futuro dell’umanità.

Nel corso della conferenza saranno in particolare descritti i risultati conseguiti e le
prospettive del Progetto di ricerca avviato dal prof. Cavalli Sforza in
collaborazione con la nostra Associazione, che si pone l’obiettivo di realizzare una “Mappatura
genetica della popolazione italiana”, attraverso lo studio di gruppi di
donatori di sangue selezionati su base demografica.
Questi dati permetteranno di ottenere
informazioni dirette sulla incidenza e prevenzione di malattie comuni come
l’arteriosclerosi, il diabete, l’ipertensione, la malattia di Alzheimer, il
cancro e i fattori di rischio genetico ed ambientali che concorrono alla loro
insorgenza.

Questo il
programma dell’incontro:

9:30
Cerimonia di apertura

Silvana Marcucci, Dirigente Scolastico Liceo Scientifico “R. Mattioli” – Vasto
Gianfranco Bonacci, Presidente Rotary Club Vasto
Francesco Zavattaro, Direttore Generale ASL n. 2 Lanciano-Vasto-Chieti
Lanfranco Venturoni, Assessore alle Politiche della Salute – Regione Abruzzo

10:00
Presentazione dell’evento
a cura di Pasquale Colamartino
Moderatori: Pasquale Spagnuolo, responsabile politiche sanitarie di AVIS
Nazionale, e Lucio Valentini, giornalista RAI
10:15 LECTIO MAGISTRALIS
“Lo studio genetico delle popolazioni umane e loro migrazioni: relazioni tra
evoluzione biologica e culturale” – Prof. Luca Cavalli Sforza
11:00 L’AVIS al servizio della ricerca scientifica: il censimento genetico
delle popolazioni e le sue applicazioni nel campo della medicina
predittiva –
Domenico Giupponi, Presidente Avis Regionale Lombardia
11:30 Lo studio del DNA nelle indagini giudiziarie: storie di delitti
apparentemente insolubili –
Luciano Garofano, ex comandante del R.I.S. di
Parma
12:00 Interventi programmati e confronto con il pubblico
13:00 Conclusioni affidate a Gianfranco Rastelli, Comandante Legione Carabinieri del Molise

In allegato la
brochure del convegno.

Attendi