Cerca la tua sede

Il contributo di AVIS alla qualità del sistema trasfusionale
16.07.2010

Condividi su

Venerdì 16 e sabato 17 luglio si terrà a Bologna un seminario dal titolo “Il
contributo AVIS al percorso di qualità del sistema trasfusionale italiano alla
luce dei nuovi dispositivi normativi”. L’incontro, ospitato nella Casa dei
Donatori in via dell’Ospedale 20, è organizzato da AVIS Nazionale con la
collaborazione dell’Avis Regionale dell’Emilia Romagna.

L’evento, che prevede le relazioni di dirigenti associativi ed esperti
esterni, è rivolto a responsabili Avis, personale sanitario, amministrativo e
volontari impegnati nelle attività di raccolta e di chiamata.

“L’intento prioritario – ha dichiarato il Presidente di AVIS Nazionale,
Vincenzo Saturni – è quello di presentare gli obiettivi di una moderna attività
trasfusionale, legati alla qualità e sicurezza, ai percorsi autorizzativi, alla
gestione efficiente ed efficace sia della chiamata dei donatori sia della
raccolta degli emocomponenti, anche nell’ottica di una adeguata programmazione
dell’autosufficienza”.
In allegato il programma e la scheda d’iscrizione, che va inviata alla
Segreteria di AVIS Nazionale entro e non oltre il 13 luglio.

Attendi