Cerca la tua sede

Pillole di AVIS, dalla rassegna stampa del 23 luglio
23.07.2010

Condividi su

Da oggi al prima agosto a Montopoli la “Festa del donatore”

Inizia oggi la ventunesima «Festa del donatore» organizzata dall’Avis
comunale di Montopoli (PI). Ricco il programma di eventi che si susseguiranno fino al
1°agosto, come il «Festival dei Cortometraggi» (stasera, 23 luglio),
il «Concorso canoro stasera canto io under 20» (domani) e il premio di poesia
«Pensieri in rosa» (domenica 25 alle 18). Accanto a queste tradizionali iniziative, quest’anno ci
sarà anche l’esibizione di gruppi rock giovanili (venerdì 30 alle 21,30 e la
consegna del «Premio donna più…» (sabato 31) ad alcuni personaggi femminili
che vivono o lavorano nei comuni del Valdarno Inferiore, che si sono distinte
per il proprio impegno sul territorio. Da sottolineare l’esibizione dei «Vincanto»
(domenica 1 agosto alle 21,30) che riporterà in auge i canti della tradizione
toscana. «Tutte queste iniziative – spiega il presidente Avis Marco Mancini – sono nate da
nostre idee e verranno realizzate unicamente con l’impegno e il tempo di tanti volontari.
Per noi questa festa rappresenta il momento centrale di tutto l’anno,
l’occasione per incontrare i nostri donatori, per parlare alla gente, per
lanciare i nostri messaggi di solidarietà e far capire quanto sia importante
donare sangue, la cui carenza si fa sentire in maniera sempre più pressante in
estate».
Da “La Nazione – edizione Pontedera Valdera” di venerdì 23 luglio, pag. 8

Maratona dal torrione alla Fortezza, sostegno alla donazione sangue

Sport e solidarietà a braccetto. La sesta edizione della corsa podistica “Dal
Torrione alla Fortezza”, organizzata dall’ Atletica dell’Avis di San Benedetto del Tronto, si prefigge l’obiettivo
di sensibilizzare tutti alla donazione del sangue. La partenza è fissata per
domani alle ore 18.30 dal Torrione della cittadina con arrivo alla Fortezza di
Acquaviva, per circa otto chilometri di gara immersi tra suggestivi scorci di
importante valore storico e naturalistico. “All’inizio di questa avventura
eravamo partiti con una cinquantina di iscritti, fino ad arrivare ai 160 della
passata edizione – aggiunge Domenico Piunti, massimo dirigente dell’Atletica
Avis. Per sabato contiamo di avere oltre duecento podisti al via”.
Da “Il Messaggero – Marche” di venerdì 23 luglio, pag. 40

Attendi