Cerca la tua sede

Contributi ricevuti da fondazione bancaria per realizzare una pubblicazione
04.08.2010

Condividi su

Quesito posto dall’Avis Comunale di Montignoso (MS)

D: Come va considerato un contributo da parte di una fondazione bancaria a totale copertura dei costi di realizzazione di una pubblicazione?
Risponde Giorgio Dulio, Vice-presidente di AVIS Nazionale
R: Il contributo va indicato tra i proventi della sezione come contributo finalizzato ad una specifica attività. Ovviamente bisognerebbe verificare se si tratta di un contributo vero e proprio (senza cioè una controprestazione da parte della sede, ad esempio di natura pubblicitaria, nel qual caso potrebbe prospettarsi l’ipotesi di un ricavo commerciale, anche se occasionale)
Attendi