Cerca la tua sede

Pillole di AVIS, dalla rassegna stampa del 18 gennaio
18.01.2011

Condividi su

Toma a splendere il bassorilievo dell’Avis di Soresina (CR)
Si è finalmente concluso il restauro del bassorilievo donato 50 anni fa dallo scultore Leone Lodi alla
sezione Avis di Soresina (CR), che presto potrà essere esposto
presso l’attuale sede dell’associazione in piazza Marconi.
L’opera (nella foto qui accanto), raffigurante l’atto della donazione di sangue, era stata realizzata mezzo secolo fa dal celebre artista soresinese ed era stata collocata presso l’allora sede avisina, nei locali dell’ospedale Robbiani Santa Croce.
Negli anni ’70 la sede è stata dismessa e l’opera dello scultore, posta sopra
l’ex porta d’ingresso ai locali, praticamente dimenticata. Recentemente è stata poi ‘riscoperta’ dagli avisini che hanno provveduto a consegnarla nelle esperte mani dello scultore Paolo Cabri, curatore del restauro.

 

La solidarietà raccontata in foto
Scatti fotografici per raccontare,
attraverso le immagini, un secolo e mezzo di
volontariato in provincia di Cuneo. È l’iniziativa che il Csv Società solidale,
il Centro servizi per il volontariato di Cuneo, ha lanciato in questi giorni
dalle colonne della “Stampa”.
Ci spiega tutto il Presidente del Csv, nonché Consigliere di AVIS Nazionale,
Giorgio Groppo: Il volume si intitolerà
“150 anni di volontariato in provincia di Cuneo”. Abbiamo già inviato una
lettera alle associazioni del territorio, chiedendo il loro contributo per
raccogliere e selezionare le immagini più salienti della nostra storia e del
nostro impegno sul territorio. Per la prima volta, abbiamo deciso di coinvolgere
anche i cittadini, in questa iniziativa che vuole raccontare la vita della
nostra comunità.Gli scatti  devono essere precedenti al
1990 e possono essere inviati via e-mail agli indirizzi
stampa@csvsocsolidale.it o
redazione@csvsocsolidale.it,
oppure via posta ordinaria nelle sedi del Csv (a Cuneo in via Mazzini 3, 12100 Cuneo).
Il libro, edito in collaborazione con La Stampa, sarà presentato a settembre, quando
Cuneo ospiterà un convegno nazionale in occasione dell’Anno europeo del
volontariato, alla presenza di esponenti di associazioni non profit provenienti
da tutto il continente.
Attendi