Cerca la tua sede

Nuove frontiere della medicina trasfusionale: il contributo di Avis
26.03.2011

Condividi su

La medicina trasfusionale è stata interessata negli ultimi decenni da importanti
progressi, che ne hanno migliorato la qualità e la sicurezza. Quale ruolo ricopre la
nostra Associazione in questo complesso sistema?

Questo il tema centrale del Corso ECM
(Educazione Continua in Medicina), promosso da Avis Regionale Lombardia e
Provinciale di Varese, dal titolo “Nuove frontiere della medicina trasfusionale:
il contributo di AVIS”, in programma a Varese per sabato 26 marzo.

L’incontro, aperto a medici, biologi, infermieri
e tecnici
sanitari di laboratorio biomedico, sarà ospitato nell’aula magna
della Facoltà di Scienze Biologiche dell’Università dell’Insubria, in via
Jean-Henri Dunant.

All’incontro parteciperanno, tra gli altri, il
responsabile del Centro Regionale di Coordinamento e Compensazione della
Lombardia, Davide Rossi, il Presidente di AVIS Nazionale, Vincenzo Saturni, e il Coordinatore
del Comitato medico di AVIS  Nazionale, Bernardino Spaliviero.


Programma del Corso


Scheda di iscrizione

Attendi