Cerca la tua sede

Pillole di AVIS, dalla rassegna stampa del 27 aprile
27.04.2011

Condividi su

Veneto, verso la finale di Musica nel Sangue

La finale tanto attesa del Contest “Musica nel sangue” è alle porte: il 7 maggio
al Teatro comunale di Vicenza le 6 formazioni musicali scelte dalla giuria
popolare si sfideranno con gli 8 gruppi selezionati dalla giuria di qualità.
Saranno tre le categorie per cui ci potrà sfidare “Musica originale”, “Musica
originale a tema solidarietà” e “Musica cover”.

Il progetto, promosso da Avis, Fidas e Abvs (Associazione Bellunese Volontari
del Sangue), ha come obiettivo quello di sensibilizzare i giovani sul tema della
donazione e di promuovere la cultura della solidarietà e della partecipazione.
Per l’occasione, Alberto Argentoni, Presidente di Avis regionale Veneto, ha
dichiarato: “Abbiamo molte aspettative per la finale della terza edizione. Il
ruolo educativo delle istituzioni scolastiche è fondamentale perla costruzione
di una coscienza sociale tra i più giovani”. “Musica nel sangue” ha visto il
coinvolgimento di ben 59 Istituti secondari del Veneto, con la partecipazione di
143 band musicali.

Uri (Ss), un nuovo veicolo per trasportare sangue

All’Avis comunale di Uri (SS) è in arrivo un nuovo veicolo omologato per il
trasporto di sangue e organi.
Il mezzo sarà molto utile per realizzare un progetto nato dal comune di Uri con
il coinvolgimento dell’Avis comunale e dell’Asl di Sassari e Alghero.
Ora ci si potrà recare nella sede dell’Avis, in via Sassari 28, per effettuare
una o due volte alla settimana i prelievi gratuiti di sangue per pazienti in
terapia anti coagulante (circa 80 in paese). Grazie al nuovo veicolo i volontari
dell’Avis di Uri potranno effettuare il trasporto delle provette al laboratorio
di analisi in modo efficiente, veloce e sicuro.
I referti saranno poi trasmessi per via telematica alla sede locale di Avis con
ritiro immediato o con il servizio domiciliare per i pazienti più gravi.

Attendi