Cerca la tua sede

Pillole di AVIS, dalla rassegna stampa del 21 settembre
21.09.2011

Condividi su

Ceva (Cn), camminata settembrina

Il gruppo Avis di Ceva domenica 25 settembre parteciperà alla Camminata
Settembrina, una corsa non competitiva lungo le stradine e i boschi cebani.
Tutti i donatori che intendono iscriversi potranno indossare la maglietta
promozionale Avis realizzata in collaborazione con il Centro Servizi per il
Volontariato Società Solidale di Cuneo. “E’ ormai da 7 anni che in occasione
della Camminata Settembrina – spiega il presidente Beppe Tomatis – realizziamo
queste magliette. L’intento è quello di farci conoscere e promuovere la nostra
Associazione. Il nostro gruppo si distinguerà con la maglietta colorata Avis e
auspichiamo che i tanti iscritti possano unirsi a noi”.

Tutti i donatori che parteciperanno dovranno trovarsi presso l’Oratorio Borsi di
Ceva alle 8,30 per la consegna della maglietta e per la foto ricordo; alle 9
partirà la Camminata. Contestualmente sarà assegnato il 15° Trofeo Avis al
miglior classificato tra le varie Associazioni di donatori (Avis, Avas, Fidas,
Aido, Admo..ecc..). “Invitiamo i nostri donatori a partecipare – continua
Tomatis – è un’occasione per stare insieme e sostenere ulteriormente la nostra
Associazione; soprattutto per i giovani che prenderanno parte alla Camminata”.

Gli iscritti Avis sono attualmente 430, mentre i donatori effettivi nel 2010
sono stati 370.

Il 16 ottobre l’Avis di Ceva sarà impegnata nella festa sociale che prevederà la
messa alle 9 in Duomo, alle 10 la consegna delle benemerenze ai soci presso
l’Oratorio Borsi di Ceva, alle 11 deposizione fiori al monumento del donatore in
via della Repubblica; poi il pranzo al ristorante Ferriera Da Nona a Beinette.
Per informazione Beppe Tomatis 338-5815452

 Reggio Emilia presenta Cittadinanza e Costituzione

Sabato 24 settembre nella sede della Croce Verde di Reggio Emilia, in via
della Croce Verde, dalle 9 alle 13, si svolgerà il seminario “Scuola e
Volontariato, esperienze e proposte per educare al dono, alla cittadinanza
attiva, alla solidarietà”, promosso dall’Avis Provinciale di RE con la
collaborazione di ADMO, AIDO e ADISCO.
Il seminario è rivolto a tutti gli operatori della scuola, in particolare ai
docenti delle Scuole Secondarie di secondo grado (le scuole superiori) che
realizzano percorsi di volontariato insieme agli alunni. Ampio spazio –
all’interno del seminario condotto da Davide Nitrosi del Carlino – sarà dato
alle presentazioni dei progetti già collaudati o da attuare che vedono coinvolte
associazioni e classi degli istituti superiori. Durante il seminario sarà
presentato anche il nuovo testo prodotto dal Gruppo Tecnico Scuola di Avis
nazionale: “Cittadinanza & Costituzione , un percorso di Cittadinanza attiva e
responsabile nel riordino del 2° ciclo di Istruzione”. Nel corso della mattina
interverranno i proff. Ermanno Mazza e Roberto Ferrari che approfondiranno i
rapporti tra scuola, dono e volontariato.

“Ancora una volta l’Avis arriva puntuale offrendo alle scuole un concreto
contributo in termini di idee, proposte, strumenti e risorse didattiche, nella
convinzione, dimostrata dai fatti, che la promozione della cultura della
solidarietà e della donazione si fonda su una collaborazione continuativa e
sistematica tra scuola e mondo del volontariato”, spiegano i promotori. Il
seminario ha ottenuto l’autorizzazione dall’ufficio XVI, formazione ed
aggiornamento, ambito territoriale per la Provincia di Reggio Emilia.

Attendi