Cerca la tua sede

Proemio Samaritano 2012, il 1° dicembre la cerimonia conclusiva
30.11.2012

Condividi su

Sabato 1 dicembre, alle ore 9.30, al Cinema Italia di Dolo, si svolgerà la cerimonia per la consegna del Proemio Nazionale Samaritano, nato nel 1996 da un’idea dello scrittore Andrea Zilio, e fatta propria dall’ AVIS Riviera del Brenta, con lo scopo di far conoscere quanto di buono esiste nella nostra Nazione.E’ una manifestazione dedicata ai non eroi, alle persone semplici che compiono quotidianamente gesti di ordinaria umanità nei confronti del prossimo, senza lodi, senza attese e senza incoraggiamenti. Da otto anni AVIS Nazionale ha ritenuto di farIa propria, pur mantenendo a Dolo la sede organizzativa del Proemio. E’ una manifestazione unica nel suo genere, che coinvolge, quali protagonisti, gli studenti delle Scuole Superiori della Riviera del Brenta. Infatti, trenta ragazzi dei vari Istituti Superiori, hanno scelto il Samaritano dell’anno, su una cinquina di finalisti, individuati da una Commissione composta da Presidenti Regionali dell’ AVIS, nominata dall’ AVIS Nazionale.

Il nominativo del Samaritano 2012 sarà comunicato dagli studenti, come in passato, solamente sabato mattina, durante la cerimonia. Le segnalazioni dei “Samaritani” sono pervenute da ogni parte dell’Italia e la scelta dei cinque finalisti è stata molto sofferta da parte della Commissione AVIS, in quanto tutte le segnalazioni erano meritevoli. L’aiuto ai più deboli viene offerto e dato nelle maniere e nelle situazioni più impensate.

Attendi