Cerca la tua sede

Tirreno-Adriatico, conclusione a San Benedetto del Tronto
13.03.2013

Condividi su

Si è conclusa ieri a San Benedetto del Tronto (Ap) la Tirreno-Adriatico, la corsa dei due mari che inaugura la stagione ciclistica internazionale.
Per 7 giorni, i volontari Avis hanno portato la loro testimonianza di vita e di solidarietà ai bambini delle scuole primarie delle città interessate dal percorso (San Vincenzo -Li, Arezzo, Narni -Tn, Ortona -Ch, Porto Sant’Elpidio – Fm,e San Benedetto del Tronto -Ap).
Gli incontri sono avvenuti nell’ambito del progetto Biciscuola, organizzato da RCS Gazzetta in collaborazione (oltre che con Avis) con Lega del Filo d’Oro e Polizia Stradale.
Inoltre, gli stessi volontari – sfidando spesso il maltempo – sono stati presenti lungo il rettilineo d’arrivo con gazebo e la diffusione di materiale promozionale.
Circa 150 bambini, ieri, hanno ascoltato i volontari Avis presso la scuola primaria “Marchegiani” di San Benedetto, ponendo tra l’altro molte domande interessanti. A tutti gli allievi delle primarie è andato in regalo un evidenziatore con il doppio logo Avis-Tirreno Adriatico e un righello.
Dalle 13 alle 16 i volontari si sono spostati sul rettilineo di arrivo, viale Buozzi, dove hanno allestito un arco gonfiabile Avis e incontrato il pubblico che ha assistito alla cronometro finale.

Attendi