Cerca la tua sede

Rimborsi benzina per i donatori
17.01.2014

Condividi su

D:Sono il Presidente di un’Avis Comunale e vorrei porre un quesito riguardante il rimborso benzina per i donatori.
Molti donatori rifiutano, attraverso firma sul modulo, il rimborso. Vorrei sapere se questi rimborsi siano a tutti gli effetti a dispozione della sede o se sia possibile, tramite un questionario, far decidere ai donatori come destinare questi importi anche al di fuori dell’uso solo riservato alla sede, come ad esempio contributi ad altre associazioni di volontariato, in beneficenza o altro.

R: Trattandosi di somme spettanti ai donatori, questi possono sicuramente decidere di rinunciare a tali rimborsi a favore dell’Avis Comunale. Va benissimo far esprimere questa decisione sul modulo di donazione, in modo che risulti chiaramente l’intenzione del donatore. Ugualmenteè possibile che il donatore, al momento della rinuncia al rimborso, indichi all’Avis una specifica destinazione del proprio rimborso.
Risposta a cura di Giorgio Dulio, Tesoriere di AVIS Nazionale


Attendi