Cerca la tua sede

L’autosufficienza globale solo da donatori non remunerati
06.02.2014

Condividi su

I 153 rappresentanti di Ministeri della salute e istituzioni sanitarie convenuti a Roma per il Forum Internazionale dello scorso 8-9 ottobre 2013 hanno pubblicato una dichiarazione sul ‘Raggiungimento dell’autosufficienza di sangue ed emoderivati basata sulla donazione volontaria e non remunerata’.

Questa dichiarazione si fonda sulle politiche già evidenziate in numerose risoluzioni globali e regionali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e di altre organizzazioni internazionali, che raccomandano le donazioni non remunerate come fondamento di una sicura e adeguata offerta di sangue ed emoderivati e affermano il raggiungimento dell’autosufficienza proprio grazie alla donazione volontaria e non remunerata.

Scarica la Dichiarazione di Roma

Attendi