Cerca la tua sede

La regionale Marche con il basket in carrozzina
27.10.2014

Condividi su

Nasce un nuovo connubio tra volontariato, solidarietà, sport e integrazione sociale. L’Avis regionale Marche e Avis provinciale Macerata saranno infatti sponsor del S. Stefano Basket, squadra di basket in carrozzina del S. Stefano sport, a partire dal prossimo imminente campionato. Le due associazioni entrano così a far parte del gruppo di sostenitori che supporta questa squadra “storica”, la terza del genere ad essere fondata in Italia nel 1976, su iniziativa di un gruppo di disabili in terapia presso l’Istituto di Riabilitazione S. Stefano di Porto Potenza Picena, convinti del valore dello sport come strumento di riabilitazione fisica e psicologica.

Il nuovo ed importante sostegno di Avis al S. Stefano Basket sarà festeggiato sabato 25 ottobre alle ore 18, presso il Palazzetto dello Sport di Porto Potenza Picena, in occasione della prima partita di campionato di basket in carrozzina serie A1. Per la consegna ai ragazzi delle nuove divise saranno presenti il Presidente dell’Avis regionale Marche Massimo Lauri e dell’Avis provinciale Macerata Silvano Gironacci, e il Presidente del S. Stefano Sport Mario Ferraresi.
“La nostra mission associativa è strettamente legata ai concetti di solidarietà, stile di vita sano e aggregazione, che si realizzano anche nello sport – commentano i dirigenti dell’Avis – in questo senso l’esperienza del S. Stefano sport è particolarmente significativa e importante, rappresentando appieno questi valori.”.

Naturalmente, anche da parte della società S. Stefano Sport c’è apprezzamento per questa nuova preziosa sinergia con l’Avis, che ci si auspica possa continuare e consolidarsi nel tempo.

fonte: CSV Marche

Attendi