Cerca la tua sede

Donazioni di organi, +70% in Italia nel 2014
24.02.2015

Condividi su

E’stato un 2014 da record per i donatori di organi in Italia, con una crescita del 70% rispetto all’anno precedente.
Nel 2014, secondo il rapporto del Centro Nazionale Trapianti, sono stati 2345 gli accertamenti di morte neurologica, con un totale di 2976 interventi eseguiti (135 in più rispetto al 2013).

Solo nel 31% dei casi vi è stata da parte dei parenti un opposizione al prelievo degli organi.
In crescita si sono rivelati anche i trapianti di rene da donatore vivente (+10%), di tessuti e di cellule staminali emopoietiche.

Gran merito di questi dati è da attribuire anche alla campagna pubblicitaria del 2014, dal titolo “Per salvare una vita non servono superpoteri. Basta una firma’.

leggi report Centro Nazionale Trapianti

Attendi