Cerca la tua sede

Con la Focsiv il premio del volontario dell’anno
27.08.2015

Condividi su

Medici, ostetriche, ingegneri, educatori impegnati nel sud del mondo: sono i finalisti del Premio del volontariato internazionale promosso ogni anno dalla Focsiv. C’è tempo fino al 7 settembre per votarli in retre. Il volontario dell’anno sarà proclamato in occasione della Giornata Mondiale del volontariato indetta dalle Nazioni Unite il 5 dicembre.

Come si vota. Per scegliere i propri volontari preferiti basta accedere al sito dedicato, guardare i video di presentazione, leggere il loro profilo e cosa si dice di loro e votarli; condividendo le schede su Facebook e Twitter è possibile invitare sostenitori e amici a fare lo stesso. La Giuria nominerà i vincitori. Due le categorie: volontario internazionale e giovane volontario europeo. Questa edizione, infatti, prevede per la prima volta una nuova categoria dedicata a giovani volontari impegnati in programmi europei, che vuole valorizzare la dimensione europea e giovanile del volontariato, in particolare con il Servizio volontario europeo – Programma Erasmus+.

Nella categoria SVE è in lizza anche Aurelia Intrieri, giovane infermiera che ha svolto un anno di SVE in Avis regionale Lombardia.

fonte: Redattore sociale

Per maggiori info e per votare:

premiodelvolontariato.focsiv.it/

Attendi