Cerca la tua sede

AVIS firma per ‘Expos that welcome everyone’
12.11.2015

Condividi su

Nei giorni scorsi, a conclusione dell’Esposizione Universale 2015 di Milano, anche AVIS NAZIONALE ha siglato la Carta ‘Expos that welcome everyone”. La Carta promuove la lotta contro ogni genere di discriminazioni (genere, età, disabilità, origine etnica, fede religiosa, orientamento sessuale) in vista delle future Esposizioni Universali (Dubai 2020) ed Internazionali (Antalya 2016; Astana 2017).

Il documento, sottoscritto da più di 70 associazioni, è stato consegnato da Giuseppe Sala, AD di Expo 2015, alla Presidente dello Steering Committee del BIE (Bureau International des Expositions) Albina Africano lo scorso 30 ottobre.

Inoltre, la Presidente ha consegnato a sua volta la Carta al Segretario Generale del BIE, Vicente Loscertales, durante l’ultimo Steering Committee del 4 novembre.

Il BIE dovrebbe ora riconoscere le raccomandazioni della Carta e trasferire questa eredità di Expo Milano 2015 ai futuri enti organizzatori.
Attendi