Progetto Sudamerica, in Salvador nasce ASDAS
05.12.2016

Condividi su

Nell’ambito del progetto di cooperazione allo sviluppo AVIS con l’America Latina, arrivano buone notizie sulla nascita e lo sviluppo di associazioni di volontari del sangue.
Il 30 novembre, a San Salvador, capitale dello stato di El Salvador, è stato firmato l’atto costitutivo di ASDAS, l’Associazione Donatori Altruisti di Sangue salvadoregna.
Testimoni di questa nascita sono stati il consigliere nazionale, Bernardino Spaliviero, e il presidente della FIODS, Gianfranco Massaro.
In questi stessi giorni la delegazione AVIS è stata impegnata in colloqui anche in Guatemala, dove ha incontrato tra l’altro l’ambasciatore Edoardo Pucci e dove un gruppo di lavoro è impegnato per la nascita di AGADAS, l’associazione di donatori del sangue nazionale.
Il progetto “Miglioramento della sicurezza e qualità trasfusionale in Bolivia, El Salvador e Guatemala”è finanziato dal Ministero degli Affari Esteri del Governo Italiano e IILA (Istituto Italo – Latino Americano) è il coordinatore generale e referente istituzionale. AVIS è il coordinatore tecnico scientifico del progetto e FIODS fornisce assistenza tecnica e supporto.

Attendi