West Nile Virus, sospeso il provvedimento per Ferrara
03.07.2017

Condividi su

A seguito della comunicazione da parte dell’Istituto zooprofilattico sperimentale dell’Abruzzo e del Molise (G. Caporale) (IZSAM) della mancata conferma di positività per West Nile Virus (WNV) in un esemplare di avifauna selvatica (gazza) prelevato nel comune di Ostellato (Fe), segnalata dall’Istituto zooprofilattico sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna (IZSLER), ed in considerazione dell’assenza di riscontri di positività ematologica, il Centro regionale sangue della regione Emilia Romagna ha disposto la sospensione dell’esecuzione del test Nat per WNV sulle donazioni di sangue ed emocomponenti.

A seguito di tali comunicazioni, non si rende più necessario applicare l’esclusione temporanea per 28 giorni dei soggetti donatori che abbiano soggiornato anche solo per una notte nella provincia di Ferrara.

 

circolare CNS

Attendi