6 febbraio, giornata di sensibilizzazione sui rischi della rete
06.02.2018

Condividi su

Il 6 febbraio è la ricorrenza del Safer Internet Day, la giornata internazionale di sensibilizzazione sui rischi legati al web.

 

Anche quest’anno, l’appuntamento è stata l’occasione per presentare interessanti ricerche sul tema.

Secondo un’indagine effettuata da ‘Sos il telefono azzurro’ insieme a Doxa Kids su oltre 1000 bambini e adolescenti italiani, per il 40% degli adolescenti il web rappresenta un luogo minaccioso e quasi il 40% ha paura del cyberbullismo. E non solo: 6 ragazzi su 10 sono vittime dello streaming live.

 

Cyberbullismo, pornografia e pedopornografia, adescamento, sextortion, grooming sono le situazioni di pericolo che bambini e adolescenti vivono quotidianamente online. Per questo Telefono Azzurro chiede alle aziende di condividere la Carta di Milano per la dignità dei bambini e degli adolescenti nel mondo digitale, con il suo decalogo di raccomandazioni per lo sviluppo di un Internet a misura di bambini e di adolescenti.

 

Anche AVIS ha ricordato l’evento sul suo profilo facebook, citando i numerosi progetti che in questi anni l’hanno vista in campo contro il bullismo in tutte le sue forme.

Attendi