Cerca la tua sede

Ricordando il Samaritano e l’ultimo vincitore
20.09.2018

Condividi su

Mauro Lunelli, l’ultimo Samaritano

 

In attesa di conoscere i finalisti e il vincitore dell’edizione 2018, facciamo nuovamente conoscenza degli ultimi vincitori. Nel 2016, il samaritano Avis è stato assegnato a Mauro Lunelli, 39 enne trentino. Tra i tanti segnalati da tutta Italia, ha vinto per la straordinaria semplicità e allegria con cui si dedica al prossimo. Di Bosco di Civezzano (Tn), lavora in banca e nel tempo libero si “trasforma” in clown umanitario per alleviare con il sorriso le sofferenze di grandi e piccini. Dopo l’incontro con il clown per eccellenza Patch Adams, si è dedicato con tutto sé stesso a orfanatrofi, ospedali e baraccopoli di tutto il mondo (in particolare in Russia, Bosnia, Perù, Nepal). In 10 mesi, tra il 2013 e il ‘14, ha percorso assieme ad un clown argentino circa 50.000 chilometri toccando 16 nazioni, 80 diverse città e Paesi e formando quattro nuovi gruppi clown. Mauro ha collaborato con Milo Miloud, il fondatore di Parada, l’associazione che dal 1990 attraverso l’arte circense si prende cura dei bambini che vivono nel degrado più assoluto delle strade e delle fogne di Bucarest, in Romania. In Trentino ha fondato il gruppo di volontari “Bau sette” che opera all’ospedale, alla casa di riposo e all’ospedale psichiatrico di Pergine e all’Hospice di Trento. Spesso è a Firenze, vicino ai piccoli pazienti seguiti da un’altra clown, Caterina Bellandi, più conosciuta come la taxista “Milano 25” (e tra l’altro vincitrice dell’edizione 2012).

Gli altri finalisti del 2016 sono stati Vincenzo Infantino, giornalista impegnato in progetti umanitari, “nonna” Teresa Miante, 72 anni, dell’Associazione Nuova Famiglia, Bruna Mangiola, ex insegnante, e i coniugi Flavia e Paolo Carassai (quest’ultimo anche donatore di sangue) dell’associazione “La Goccia Onlus” (affido e adozione).

 

BOX

 

Le segnalazioni dovranno pervenire entro il 18  ottobre 2018 direttamente, a mezzo fax, email o posta ordinaria, a:

 

Proemio Nazionale Samaritano c/o AVIS Riviera del Brenta, via Brusaura 30,
30031 Dolo (Ve), tel e fax: 041-5100754 oppure 349-5616749 email:
rivieradelbrentadolo.comunale@avis.it

Attendi