Cerca la tua sede

Le ragioni di una conferenza programmatica – L’editoriale del Presidente
05.11.2018

Condividi su

Carissimi,

 

sabato e domenica 10-11 novembre terremo un importante momento di confronto e dibattito per il futuro dell’Associazione, con l’organizzazione della Conferenza Programmatica.

 

Qual è il significato di questo appuntamento?

 

Si tratta in primo luogo di ricominciare a confrontarsi e parlarsi tutti insieme su tematiche sanitarie, trasfusionali e sociali molto rilevanti, ma ricordandosi sempre di chi è al centro della nostra azione: il donatore, con il suo gesto di disponibilità e altruismo, e il paziente, che ha bisogno ogni giorno di migliaia di donatori di sangue preparati, interessati e periodicamente chiamati a donare.

Nessun dibattito, pur rilevante e con autorevoli contributi (come sarà quello del prossimo fine settimana), potrà mai prescindere da questo.

La conferenza approfondirà il tema – per noi centrale – del mantenimento dell’autosufficienza nazionale e regionale di sangue ed emocomponenti, anche attraverso l’ascolto di numerose esperienze regionali. Il tema dell’autosufficienza sarà collegato a problematiche sociali ed organizzative di stretta attualità , dalla formazione di nuovi dirigenti al reclutamento continuo di nuovi donatori in un contesto – ormai persistente – di calo demografico e invecchiamento della popolazione.

Un confronto di questo tipo, aperto ai contributi e alle buone prassi del territorio, è anche il modo migliore per cementare una imprescindibile unitarietà associativa.

 

L’aspettativa è che AVIS  e i suoi dirigenti possano uscire maggiormente arricchiti dalla due giorni di lavori, con una maggiore convinzione di poter lavorare assieme su obiettivi comuni e lasciando magari da parte alcune aspettative singole.

C’ è bisogno di una AVIS che, forte dei suoi 90 anni di stori e rilanciata da nuove idee e nuovi programmi, sappia essere sempre più un’Associazione capace di contribuire al bene comune del Paese.

 

Gianpietro Briola

Presidente AVIS NAZIONALE

 

Scarica il programma

Attendi