Cerca la tua sede

Conferenza programmatica: non solo giovani, l’esperienza di Raffaele
16.11.2018

Condividi su

Non solo giovani…l’esperienza di Raffaele

“Passione, determinazione, squadra: sono questi i tre pilastri su cui dobbiamo fondare la nostra azione associativa”. Sono state queste le parole attorno a cui è ruotato l’intervento di Raffaele Raguso in conferenza programmatica AVIS.
Quella di Raffaele in AVIS è una storia di impegno quotidiano e di promozione dei valori dell’associazione, svolta sia da attuale responsabile della Comunicazione Puglia e sia, in passato, nel ruolo di coordinatore dei giovani pugliesi dell’AVIS.
“Il messaggio più bello che siamo in grado di condividere – ha detto Raffaele – è quello di dire sempre grazie alla vita. Per fare questo dobbiamo coltivare l’apertura verso gli altri, adattarci ai cambiamenti, promuovere un atteggiamento positivo e prendere coscienza delle nostre qualità”.
La collaborazione a tutti i livelli deve essere lo strumento alla base della nostra azione. “La collaborazione, infatti – ribadisce Raffaele – fa dei giovani linfa nuova nel presente che è fondamentale per costruire il nostro futuro associativo”.
L’immagine richiamata nel corso del suo intervento è stata quella di un ponte, come un’infrastruttura capace di costruire relazioni, di stabilire connessioni e unire posizioni apparentemente distanti. Tutto questo – ha detto – “sarà possibile solo mettendoci sempre in gioco. Sono convinto che la valorizzazione e la promozione di un nostro Centro Studi AVIS che, con la programmazione di tutta una serie di attività, possa contribuire a generare valore per un’associazione come la nostra abituata a guardare al futuro con grande spirito propositivo”.

 

(Ottavio Cristofaro)

Attendi