Cerca la tua sede

Tanti auguri per i 99 anni del prof. Mario Zorzi
26.03.2019

Condividi su

Ha festeggiato ieri 99 anni il professor Mario Zorzi, ex presidente di AVIS NAZIONALE dal 1979 al 1987 e figura di grande carisma nella vita associativa degli ultimi decenni. A lui il presidente nazionale in carica, Gianpietro Briola, ha formulato gli auguri più sinceri anche a nome di tutti i donatori di sangue dell’Associazione.

 

Nato nel 1920 a Brescia, Zorzi si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Pavia nel 1945 e ha ricoperto la cattedra di Tecnicadiagnostica istopatologica all’Università degli Studi di Milano.

 

Sposato e con 6 figli, Zorzi – dopo l’impegno con AVIS nel territorio della sua città e della sua provincia – è stato eletto presidente dell’Associazione nel 1979 (per rimanervi fino al 1987) e successivamente nominato medaglia d’oro al merito della Sanità pubblica. Rispetto agli anni del suo impegno come presidente, ha conservato questo ricordo: “Sono stati anni di grande difficoltà dal punto di vista organizzativo, perché anche la medicina stava cambiando epoca. Dall’ uso del sangue a scopo soltanto sostitutivo per un grave trauma si è passati alla fase in cui il sangue è diventato la fonte di un medicamento”.Anche negli ultimi anni il prof. Zorzi non ha mancato di partecipare alla vita associativa, portando la sua esperienza in diversi incontri (tra cui il Forum giovani del 2014). Nel 2017, in occasione del 90mo di fondazione di AVIS NAZIONALE, intervenne telefonicamente alla cerimonia pubblica a Palazzo Marino (Milano).

 

Possiamo rivedere insieme il saluto del prof. Zorzi in occasione dei 90 anni di AVIS (2017) e ai giovani del Forum 2014.

 

video per i 90 anni

 

video Forum giovani 2014 (parte 1)

video Forum giovani 2014 (parte 2)

Ha festeggiato ieri 99 anni il professor Mario Zorzi, ex presidente di AVIS NAZIONALE dal 1979 al 1987 e figura di grande carisma nella vita associativa degli ultimi decenni.A lui il presidente nazionale in carica, Gianpietro Briola, ha formulato gli auguri più sinceri anche a nome di tutti i donatori di sangue dell’Associazione.

 

Nato nel 1920 a Brescia, Zorzi si è laureato in Medicina e Chirurgiaall’Università di Pavia nel 1945 e ha ricoperto la cattedra di Tecnicadiagnostica istopatologica all’Università degli Studi di Milano.

 

Sposato e con 6 figli, Zorzi – dopo l’impegno con AVIS nel territorio della sua città e della sua provincia – è stato eletto presidente dell’Associazione nel 1979 (per rimanervi fino al 1987) e successivamente nominato medaglia d’oro al merito della Sanità pubblica. Rispetto agli anni del suo impegno come presidente, ha conservato questo ricordo: “Sono stati anni digrande difficoltà dal punto di vista organizzativo, perché anche la medicinastava cambiando epoca. Dall’uso del sangue a scopo soltanto sostitutivo per ungrave trauma si è passati alla fase in cui il sangue è diventato la fonte di unmedicamento”.Anche negli ultimi anni il prof. Zorzi non ha mancato di partecipare alla vita associativa, portando la sua esperienza in diversi incontri (tra cui il Forum giovani del 2014). Nel 2017, in occasione del 90mo di fondazione di AVIS NAZIONALE, intervenne telefonicamente alla cerimonia pubblica a Palazzo Marino (Milano).

 

Possiamo rivedere insieme il saluto del prof. Zorzi in occasione dei 90 anni di AVIS (2017) e ai giovani del Forum 2014.

 

video per i 90 anni

 

video Forum giovani 2014 (parte 1)

video Forum giovani 2014 (parte 2)

Attendi