Cerca la tua sede

Dona il tuo 5 x mille a AVIS NAZIONALE
31.05.2019

Condividi su

Anche quest’anno, con la vostra dichiarazione dei redditi, potrete destinare il 5 x mille a AVIS Nazionale, attraverso il Modello Unico PF, Modello 730, o l’apposita scheda allegata al CUD, inserendo il codice fiscale: 80099690150.

 

Per il contribuente non è assolutamente una spesa aggiuntiva. Se si decide di non destinare a nessuno il 5 x mille quella parte di IRPEF sarà comunque versata allo Stato.

 

Nell’ultimo 5 x mille di cui sono stati pubblicati gli elenchi (dichiarazioni 2017), AVIS Nazionale ha potuto contare su 2.539 firme espresse dai contribuenti, per un contributo di 69.222 €, con una crescita significativa sull’anno precedente.

Nel 2018 (dati 5 per mille 2016) AVIS NAZIONALE aveva infatti ricevuto 31.524 € e 1.167 firme.

 

“Desidero ringraziare – aveva dichiarato il presidente Gianpietro Briola – tutti coloro, donatori e amici di AVIS, che con la loro libera scelta da contribuenti hanno voluto sostenere AVIS Nazionale. Lo stesso ringraziamento mi sento di estenderlo anche ai cittadini che hanno indicato con la loro firma altre nostre sedi.

Si tratta di un ottimo risultato e il nostro compito sarà quello di utilizzare queste risorse con la massima trasparenza possibile”.

Il 5 per mille 2017 ha superato ampiamente la soglia dei 500 milioni di euro (510), in crescita del 3,7% rispetto all’anno prima.

Le cifre erogate al non profit torneranno dunque ad essere limate dall’Agenzia delle Entrate e il tema arriverà all’attenzione del Senato, con una conferenza stampa organizzata da Vita che si terrà a Palazzo Madama mercoledì 5 giugno, partendo dall’interrogazione presentata dall’on. Edoardo Patriarca. Alla conferenza saranno presenti anche Maurizio Mumolo (direttore del Forum Tezro Settore), Mario Consorti (presidente NP Solutions), Rossano Bartoli (presidente della Lega del Filo d’Oro) e Francesco Gesualdi (direttore generale di AIL). È stato invitato il sottosegretario Claudio Durigon.

 

Attendi