Cerca la tua sede

Maratona patto per la salute, le priorità di AVIS
10.07.2019

Condividi su

Anche AVIS è intervenuta, con il presidente nazionale, Gianpietro Briola, alla giornata conclusiva della Maratona in vista del Patto per la salute organizzata dal Ministero della Salute.

 

 

Alla presenza del Ministro della salute, on. Giulia Grillo, e di rilevanti attori del sistema sanitario nazionale, il presidente Briola ha presentato alcune priorità di AVIS in tema di carenza dei medici specializzandi, governance farmaceutica (specie riguardo ai plasmaderivati) e di aggiornamento degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all’assistenza ospedaliera.

 

 

“E’ stato certamente un importante momento di ascolto – ha dichiarato il presidente di AVIS – e molto partecipato. Il nostro auspicio è che le priorità presentate non rimangano sulla carta, ma diventino indicazioni concrete per il Patto per la salute. Il futuro del sistema sanitario italiano è strettamente collegato a un futuro di investimenti per il sistema trasfusionale”.

 

La maratona ministeriale dell’ 8-9-10 luglio è consistita in tre giorni di confronti, incontri istituzionali e nuove idee da mettere sul tavolo del ministero, in un percorso di condivisione con i pilastri del sistema salute: ordini professionali, le società scientifiche, sindacati, imprese, associazioni di pazienti e del volontariato.

 

leggi memoria AVIS_Maratona Patto per la Salute

Attendi