Cerca la tua sede

Avis ad Arquata del Tronto per l’inaugurazione del nuovo poliambulatorio
14.01.2020

Condividi su

Un nuovo poliambulatorio per erogare preziosi servizi ai cittadini ed evitare loro ulteriori disagi. Si chiama “Centro Socio-Sanitario ASSIEME” ed è la struttura che, venerdì 24 gennaio alle ore 11:00, verrà inaugurata ad Arquata del Tronto, uno dei comuni del Centro Italia distrutti dal terremoto dell’agosto 2016.

 

Il centro è il risultato di una collaborazione che ha visto AVIS Nazionale al fianco di altre realtà sociali e organizzazioni che hanno deciso di finanziare questo progetto. Come ha dichiarato il presidente della sede provinciale di Ascoli Piceno, Berardino Lauretani, «si tratta di una piccola struttura che segna un grande passo verso la rinascita di un territorio fortemente segnato da quegli eventi sismici. Tante sono state le persone che ci sono state vicine, una in particolare: Marco Toppan che, nella sua impresa di percorrere tutto lo Stivale in bici per divulgare il messaggio avisino e riproporre all’attenzione il Tempio del Donatore, ha voluto passare per il cratere e far tappa proprio ad Arquata».

 

«Quello del centro è un progetto di grande solidarietà da parte di AVIS Nazionale – spiega il presidente, Gianpietro Briola – e di vicinanza alle popolazioni che, da tempo, stanno aspettando di ritrovare la propria strada. Con questo poliambulatorio non vogliamo far mancare il senso di speranza e di fiducia a quelle persone che, potendo contare su un presidio sanitario nel proprio territorio di appartenenza, possono continuare a vivere lì dove hanno ben radicate le loro radici».

 

Attendi