Cerca
NEWS

AVIS Nazionale e Telethon insieme per sostenere la ricerca

Si rinnova la collaborazione volta a sostenere lo studio e la conoscenza delle malattie genetiche rare. Ecco come i donatori possono contribuire alla sensibilizzazione attraverso i tradizionali “Cuori di cioccolato”

 

A meno di due mesi dalle festività natalizie si rinnova il tradizionale appuntamento della campagna promossa dalla Fondazione Telethon. Un appuntamento a cui, da oltre vent’anni, anche AVIS Nazionale risponde “presente”. Attraverso i “Cuori di biscotto”, infatti, sarà possibile fornire il proprio contributo a sostegno della ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare.

Un obiettivo per il quale ciascuno è chiamato a fare la propria parte. E i donatori di sangue e plasma lo sanno molto bene. Se infatti oggi la ricerca ha raggiunto traguardi incoraggianti, molto lo si deve proprio alla passione e alla costanza dei volontari avisini da sempre impegnati a tutela del diritto alla salute. Per cercare di rispondere a questo bisogno e per sostenere il lavoro che i tanti ricercatori italiani portano avanti, nei giorni scorsi le sedi AVIS presenti sul territorio nazionale hanno ricevuto il materiale della campagna da diffondere attraverso i rispettivi canali comunicativi (scaricabile a questo link): l’obiettivo è quello di sensibilizzare quante più persone sull’importanza del sostegno alla ricerca in modo da assicurare a famiglie e, soprattutto, pazienti rari, terapie e speranza di vita.

Sostenere la Fondazione Telethon scegliendo i “Cuori di cioccolato” è importante e semplicissimo allo stesso tempo. Basta organizzare sul territorio di appartenenza banchetti in piazza o distribuzioni interne alle singole sedi.

Le date in cui poter essere nuovamente protagonisti sono quelle dell’11, del 17 e del 18 dicembre.

Perché solidarietà e ricerca procedono di pari passo. Insieme. Come noi.

 

cuori

 

Condividi:

Skip to content