Cerca
NEWS

Dono e ricerca, come fornire il proprio contributo alla Fondazione Telethon

Anche quest’anno si rinnova la collaborazione con AVIS Nazionale per sostenere la ricerca contro le malattie genetiche rare attraverso i tradizionali “Cuori di cioccolato”

Un impegno comune per sostenere la ricerca contro le malattie genetiche rare. Come è ormai tradizione, AVIS Nazionale sarà al fianco della Fondazione Telethon per la campagna di Natale a cui ciascuno, attraverso i “Cuori di cioccolato”, potrà fornire il proprio contributo.

Un appuntamento che quest’anno assume un significato ancora più importante, visto che il 2021 coincide con il ventennale della collaborazione tra le due organizzazioni: una ricorrenza a cui nelle scorse settimane è stato dedicato un importante webinar per raccontare cosa, grazie all’impegno dei donatori e dei ricercatori, è stato fatto per combattere queste patologie così delicate.

Le sedi AVIS presenti sul territorio nazionale hanno ricevuto il materiale della campagna da diffondere attraverso i rispettivi canali comunicativi (scaricabile a questo link): l’obiettivo è quello di sensibilizzare quante più persone possibili sull’importanza del sostegno alla ricerca in modo da assicurare a famiglie e, soprattutto, pazienti rari, terapie e speranza di vita.

Come sempre il mese di dicembre coinciderà con la tradizionale Maratona televisiva di Telethon, che si aprirà il 12 con una prima serata su Rai 1, per poi proseguire lungo la settimana a partire dal 14 con i programmi contenitore che ospitano il messaggio della Fondazione. Venerdì 18 e sabato 19 dicembre lo Studio Telethon sarà la “casa” di famiglie, associazioni e partner dell’iniziativa: proprio in questa occasione ci sarà spazioanche per AVIS Nazionale che, come da tradizione, spiegherà cosa e quanto potrà essere fatto grazie al contributo dei donatori.

Sostenere la Fondazione Telethon scegliendo i “Cuori di cioccolato” è importante e semplicissimo allo stesso tempo:

  • si può organizzare un banchetto di raccolta fondi nelle principali piazze italiane il 12, 18 e 19 dicembre 2021 (compatibilmente con l’evoluzione dell’attuale emergenza sanitaria in corso). Le informazioni pratiche e i materiali utili per la raccolta fondi verranno fornite dopo essersi candidati a questo link;
  • i prodotti solidali si possono distribuire tra amici, vicini di casa, parenti o colleghi, quando e dove si preferisce. Dopo essersi registrati a questo link come volontari, gli uffici della Fondazione provvederanno a fornire tutte le informazioni necessarie.

Fare del bene è facile. Basta volerlo. Noi, insieme, lo facciamo da sempre.

Condividi:

Skip to content