Cerca
NEWS

Fondazione Musica per Roma, ad AVIS il ricavato della serata in memoria di Ernesto Assante

Lo scorso 2 giugno l'Auditorium "Parco della Musica Ennio Morricone" ha ospitato "Ballata per un amico", l'evento organizzato per ricordare il giornalista di Repubblica scomparso a febbraio. La Fondazione ha devoluto l'incasso alla nostra associazione per sostenere le attività di promozione e sensibilizzazione del dono

 

Oltre 10mila euro per sostenere le attività di promozione e sensibilizzazione del dono. È la somma che Fondazione Musica per Roma ha devoluto ad AVIS. L’importo è il ricavato di “Ballata per un amico. Una serata per Ernesto Assante”, l’evento tenutosi lo scorso 2 giugno all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone per ricordare il compianto giornalista di Repubblica scomparso a febbraio.

L’idea di destinare alla nostra associazione l’incasso del concerto era nata perché Assante, oltre ad essere un grandissimo esperto di musica, tanto da aver curato diversi progetti proprio con la Fondazione, è stato anche donatore di sangue con AVIS per molti anni. Da qui la decisione di devolvere questo contributo, ribadita nel corso della stessa serata a cui era intervenuto il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola.

«A nome di tutta la nostra associazione ringrazio nuovamente la Fondazione per questo gesto così generoso. Assante è stato una figura straordinaria che ha unito il suo ruolo di comunicatore appassionato a quello di cittadino attivo e sensibile verso le necessità del prossimo. Come lui, con il suo lavoro, ha raccontato la cultura musicale, così AVIS ogni giorno promuove la cultura della donazione e della solidarietà. Per me – ha concluso – e per tutti noi è stato motivo di grande orgoglio aver preso parte a questa iniziativa e grazie al contributo che abbiamo ricevuto avremo modo di implementare il nostro impegno sul territorio. Un modo per continuare a ricordare la figura di Assante».

 

(Nella foto in alto: il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola, durante il suo intervento all’Auditorium © Fondazione Musica per Roma – Musacchio, Pasqualini/MUSA)

Condividi:

Skip to content