Cerca
NEWS

Globuli rossi, i dati sulla raccolta nel mese di marzo

Il report del Centro nazionale sangue conferma un sostanziale equilibrio rispetto allo scorso anno. Sul raffronto dell'intero trimestre, però, pesano i numeri registrati a gennaio

La raccolta dei globuli rossi nel mese di marzo si conferma sui numeri dello scorso anno. È quanto emerge dal consueto report pubblicato dal Centro nazionale sangue che indica una media nazionale del +0,3% rispetto al 2021. La ripresa iniziata già a febbraio, quindi, si conferma.

Complessivamente sono state 226.474 le unità raccolte, quasi 20mila in più del mese scorso e, seppur di poco (684), più anche di marzo 2021. Crescono anche le unità trasfuse (219.555), per un +3,4% che conferma la regolare ripresa delle attività ospedaliere, chirurgiche in primis.

Nel raffronto sui due trimestri, tuttavia, continua a pesare la performance dello scorso gennaio: rispetto ai primi tre mesi del 2021, infatti, la differenza è di -2,7%, mentre rimane in attivo il numero delle unità trasfuse. L’obiettivo, per l’anno in corso, è di 2.529.551: attualmente, nel computo delle unità programmate e rilevate, lo scostamento è di -21.443.

Condividi:

Skip to content