Cerca
NEWS

Globuli rossi, i numeri sulla raccolta nel mese di giugno

Per la prima volta in questo 2021 sono disponibili i dati di tutte le regioni italiane. Ma il report del CNS indica un -10% rispetto a un anno fa

Purtroppo stavolta lo possiamo affermare con certezza: la raccolta dei globuli rossi nel mese di giugno fa registrare una decisa battuta d’arresto. Dal consueto report del Centro nazionale sangue, infatti, emerge un -10% rispetto a un anno fa, una percentuale che, per la prima volta da inizio 2021, comprende i dati di tutte le regioni italiane.

Sono state 199.675 le unità raccolte nell’ultimo periodo, ben al di sotto di giugno 2020. In aumento quelle trasfuse.

I primi sei mesi del 2021, tuttavia, segnano un +5,7% rispetto alla prima metà dell’anno precedente: 1.263.100 contro 1.194.797. L’obiettivo delle unità programmate per l’anno in corso è di 2.526.819.

Condividi:

Skip to content