Avis in pillole, dalla rassegna stampa del 17 dicembre

Una serata a teatro con l'Avis Promuovere la donazione di sangue oltre ogni confine. È questo il tema dello spettacolo teatrale "L'arte del dono" che si terrà questa sera, dalle 21, sul palco dell'auditorium "Paolo Conti" del Liceo Musicale in via Garibaldi a Varese. La commedia, per la regia di Paolo Franzato, verrà proposta dall'Avis comunale, con la collaborazione di una volontaria dello SVE (Servizio Volontario Europeo) Julia Cersovsky e con gli alunni della scuola media "Dante Alighieri" di Varese. Gara di nuoto natalizia Sport protagonista questo weekend a Venezia: la società Rana Azzurra, con la collaborazione della sede comunale della nostra Associazione, ha organizzato per sabato 19 dicembre, a partire dalle 15,30, una gara di nuoto alla piscina comunale del lido di Venezia. "Con questa iniziativa", spiega la presidente Orietta Guerrasio, "speriamo di coinvolgere più persone possibili alla cultura del dono, di cui c'è sempre bisogno". L'ora dei golosi sta per arrivare! Sabato 19 dicembre, a partire dalle 15.30, è in programma un nuovo appuntamento con la festa della cioccolata ad Allerona (TR). Il tradizionale appuntamento, giunto quest'anno all'ottava edizione, sarà organizzato come sempre dall'Avis Comunale di Allerona e dal Circolo Arci Umbria e Sport. Verso le 17.00 prenderà il via il concorso "Re del dolce al cioccolato".Per tutta la durata della manifestazione resteranno aperti gli stand gastronomici dove poter gustare tanti tipi di cioccolata. Durante la festa sarà possibile visitare anche il presepe realizzato dai ragazzi del Laboratorio "1000 da realizzare" allestito nella sala parrocchiale. Maratona solidale per le famiglie disagiate Anche Avis parteciperà alla terza edizione di "Solidariando", manifestazione promossa dal comune di Marrubbiu (OR) a sostegno delle famiglie bisognose. L'evento, in programma per sabato 19 dicembre alle ore 15.00, vedrà la presenza di tutte le associazioni non profit del territorio, che attraverso una carrellata di foto e filmati illustreranno le loro attività. Oltre a raccogliere fondi, l'evento vuole anche essere un punto d'incontro per confrontarsi, riflettere e dialogare sul tema molto attuale dell'accoglienza e dell'integrazione. A tale proposito, sarà presente un gruppo di cittadini immigrati che racconteranno che cosa significa per loro vivere nel nostro Paese. Durante la giornata si esibiranno anche gruppi folk che proporranno musiche e danze della tradizione sarda.