Da sempre AVIS è impegnata per garantire sempre e ovunque, anche oltre i confini nazionali, la disponibilità di terapie salvavita. Per questo, negli ultimi mesi abbiamo intensificato il nostro impegno in favore delle popolazioni vittime di guerre e violenze. 

L'iniziativa

Grazie alla raccolta fondi "Donatori per la pace", abbiamo potuto inviare all'estero medicinali e strumentazione clinica e abbiamo messo in salvo pazienti e medici provenienti da Ucraina e Afghanistan.

 

Tanti i risultati raggiunti, ma molto altro può essere ancora fatto con il supporto di tutti. Come? Effettuando un bonifico bancario sul conto corrente: 

IBAN IT 49N 02008 01601 000100736058 intestato ad AVIS Nazionale, con la causale “Donatori per la pace”

*

Non fate mancare il vostro contributo, grazie di cuore da AVIS!

 

Approfondimenti

Testimonianze