Emergenza in Libia, la disponibilità di AVIS

In seguito ai drammatici eventi in corso in Libia, il presidente di AVIS Nazionale ha immediatamente scritto al Ministro degli Esteri italiano, on. Franco Frattini, informandoLo della disponibilità dell'associazione e dei suoi donatori di sangue di mettersi al servizio delle autorità sanitarie italiane per le necessità trasfusionali della popolazione libica.