Finanziaria 2006

Come noto in data 27 gennaio 2006 è stato pubblicato in GU il testo del DPCM del 20 gennaio 2006 attuativo delle disposizioni previste dalla Legge Finanziaria (Legge n. 266 del 23 dicembre 2005). I soggetti che intendono avvalersi di tale beneficio devono presentare, attraverso ENTRATEL od intermediari abilitati, apposita domanda per via telematica utilizzando il software disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate www.agenziaentrate.it. Si precisa che sono previste 5 scadenze: · 10 febbraio 2006: termine entro il quale i soggetti interessati dovranno trasmettere all’Agenzia delle Entrate in via telematica la domanda di iscrizione all’elenco degli interessati per partecipare al riparto del cinque per mille; · 20 febbraio 2006: termine entro il quale l’Agenzia delle Entrate renderà pubblici  sul proprio sito tutti gli elenchi; · 1 marzo 2006: termine entro il quale si potranno chiedere correzioni per eventuali errori di iscrizione; · 10 marzo 2006: pubblicazione definitiva degli elenchi da parte dell’Agenzia delle Entrate; · 30 giugno 2006: termine entro il quale i legali rappresentanti delle organizzazioni non profit dovranno far pervenire alle Direzioni regionali delle Entrate la dichiarazione di persistenza dei requisiti. Si precisa, infine, che possono presentare la domanda per usufruire del beneficio del riparto del cinque per mille le ONLUS di cui all’art. 10  del D.Lgs 460/1997, comprese le ONLUS di diritto di cui al comma 8 del medesimo D.Lgs 460/1997. Il Tesoriere Nazionale Augusto Cicerchia