Pillole di AVIS, dalla rassegna stampa del 13 settembre 2013

OSTIGLIA. Poco prima delle dieci di ieri sera, giovedì 12 settembre, il sindaco Umberto Mazza (già presidente dell'Avis comunale di Ostiglia e del Giurì Nazionale) è morto improvvisamente mentre giocava a calcio durante un torneo a Casaleone, provincia di Verona. Inutili i soccorsi. Mazza, avvocato di professione, era sindaco di centrosinistra del Comune di Ostiglia da quattro anni ed era quindi in scadenza di mandato. Non aveva ancora espresso l’intenzione di ricandidarsi. In gioventù aveva giocato a calcio fino alle massime categorie dilettantische.
Sul sito internet del Comune di Ostiglia questa mattina è apparso il saluto a Mazza. "Con profondo dolore - si legge - annunciamo l'improvvisa scomparsa del nostro Sindaco Avv. Umberto Mazza. A lui incamminatosi prematuramente nel viaggio più lungo, e alla sua famiglia, così gravemente colpita, va il nostro riconoscente pensiero. Ciao Umberto. Amministratori e dipendenti comunali". fonte: Gazzetta di Mantova