Cerca
NEWS

Latina, gli universitari donano il sangue con Avis

Nei giorni scorsi l’iniziativa in collaborazione con la nostra sede Comunale e l’associazione studentesca “Vento di Cambiamento-Fenix”

 

Una giornata di donazione per compiere un gesto concreto a supporto dell’intera collettività. È quello che ha visto protagonista nei giorni scorsi un gruppo di universitari di Latina che, in collaborazione con Avis Comunale e l’associazione studentesca “Vento di Cambiamento-Fenix”, hanno partecipato alla raccolta.

Si è trattato di una preziosa occasione di confronto e di approfondimento durante la quale i giovani e i loro rappresentanti hanno avuto modo di incontrare il presidente avisino Emanuele Bragato e la referente sanitaria Anna Maria Visco, e aprire con loro un dialogo finalizzato a sensibilizzare e promuovere la donazione anche in ambito accademico.

Come ha spiegato Edoardo Subiaco, coordinatore di “Vento di Cambiamento-Fenix”, «siamo stati testimoni di un qualcosa di nuovo, un qualcosa di bello. Gli studenti e le studentesse hanno dimostrato un forte senso di socialità e anche di apertura verso una collaborazione territoriale attiva, che deve essere un valore aggiunto per la nostra città. Latina già da diversi anni sta diventando a tutti gli effetti una vera e propria città universitaria, e quindi questa sinergia è fondamentale per un corretto sviluppo d’insieme. Ringrazio tutti i partecipanti a questa nostra iniziativa, con l’auspicio che sia solo l’inizio di un grande percorso».

Soddisfatto il presidente di Avis Comunale Latina, Emanuele Bragato, che ha sottolineato «l’importanza di avvicinare i futuri medici al mondo del volontariato, soprattutto a chi come Avis rappresenta un supporto prezioso per il mondo sanitario, per accrescere la sensibilità, per garantire l’autosufficienza di sangue e il normale svolgimento degli interventi nelle sale operatorie. Per questo dopo l’estate verrà organizzata nella nostra sede una lezione sulla medicina trasfusionale oltre ad altre giornate di raccolta».

Condividi:

Skip to content