Cerca
NEWS

I colori della solidarietà incontrano quelli dell’arte, AVIS Nazionale presenta il calendario 2021

AVIS Nazionale presenta il calendario 2021 realizzato con le fotografie finaliste del contest organizzato in collaborazione con Sprea EditoriAVIS Nazionale presenta il calendario 2021 realizzato con le fotografie finaliste del contest organizzato in collaborazione con Sprea Editori

Una serie di scatti che, attraverso i colori simbolo della donazione, il giallo e il rosso, promuovano la cultura della solidarietà e dell’impegno sociale. È il calendario per il 2021 firmato da AVIS Nazionale e che può essere acquistato sul sito di EMO Servizi.

Un prodotto originale e denso di significato che la nostra associazione ha voluto realizzare utilizzando le fotografie finaliste del contest lanciato nei mesi scorsi in collaborazione con Sprea Editori. Il concorso si era sviluppato in due fasi una sul tema #GialloPlasma e l’altra su quello #RossoSangue, con l’obiettivo di promuovere e sensibilizzare la donazione, appunto, di sangue e plasma. Ad aggiudicarsi la vittoria era stato Jacopo Della Valle, fotografo romano, con il suo scatto intitolato “Rice Growers” e realizzato in Cina ai piedi del Monte del Drago di Giada. Oggi la sua foto e quelle di tanti altri bravissimi artisti partecipanti all’iniziativa hanno riempito e colorato di solidarietà e di arte i mesi del prossimo anno.

Come ha sottolineato il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola, «da oltre novant’anni la nostra associazione è promotrice di valori essenziali su cui si fonda la cittadinanza attiva, il senso di comunità, il sostegno e il rispetto reciproco. Principi connessi alla dimensione emotiva che risiede dentro di noi e che, proprio per questo motivo, ben si coniugano con il linguaggio evocativo e poetico dell’arte. Ecco perché è nata la volontà di organizzare un concorso che, partendo dai colori del sangue e del plasma, permettesse di compiere un vero e proprio viaggio in quegli attimi di quotidianità pieni di significato. Attraverso questo calendario, che raccoglie una selezione degli scatti finalisti, AVIS vuole quindi celebrare la straordinaria bellezza della vita e la sua capacità di sorprendere, emozionare, arricchirci e renderci unici, anche nelle circostanze meno semplici».

Lo Staff Editor de Il Fotografo (una delle riviste di settore del gruppo Sprea), Giovanni Pelloso, ha voluto ribadire la bellezza narrativa come origine del «fascino generato dalle foto. Un invito all’esplorazione e a un’esperienza che intreccia una costellazione di effetti legati all’emotività, all’elaborazione intuitiva e percettiva delle emozioni interiori e degli stimoli esteriori. Le fotografie qui proposte raccontano luoghi vicini e lontani, tesori naturali e di cultura, frammenti di quotidianità e testimonianze di uno sguardo selettivo e rivelatore. Giallo e rosso appartengono ai colori primari con una personalità propria. Offrono risonanze che l’occhio seleziona e che la psiche comprende. Oltre a essere un viaggio nei due colori, questa raccolta consente di cogliere sensibilità e abilità diverse e differenti punti di vista. Ciò ricorda a noi tutti quanto la diversità sia sinonimo di ricchezza e di vita».

Condividi:

Skip to content