Cerca
NEWS

Le congratulazioni di AVIS Nazionale alla rielezione del Presidente Mattarella

Con una lettera ufficiale, il presidente Briola ha voluto manifestare al Capo dello Stato la soddisfazione per il rinnovo del mandato: «Una persona attenta e sensibile ai temi di solidarietà e volontariato che sono la spina dorsale della nostra Associazione e della nostra soc

Poche ma sentite righe per manifestare riconoscenza e congratulazioni per la sua rielezione. Così il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briolaha voluto esprimere la propria soddisfazione e inviare i più sinceri auguri di buon lavoro a Sergio Mattarella, eletto nuovamente come Presidente della Repubblica.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

Dopo giornate piuttosto convulse, infatti, il Parlamento ha scelto il Capo dello Stato uscente per il prossimo settennato. Una figura, quella di Mattarella, che nella lettera inviata, Briola ha definito «discreta, capace, competente e caratterizzata da educata fermezza personale e rigore istituzionale. Il tutto unito da un sentimento di umanità e vicinanza che l’hanno reso amato da tutti noi italiani. Ricordo con orgoglio – scrive Briola – le parole da Lei inviate ad AVIS lo scorso 14 giugno in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue, nonché quelle di sostegno al mondo del volontariato e dei giovani che scelgono i progetti di Servizio Civile per sentirsi parte attiva della collettività di cui sono parte. Con mitezza e autorevolezza, Lei ha rappresentato e rappresenta per tutti noi il piacere e la soddisfazione di sentirsi italiani».

Infine, nel richiamo alla tutela del valore etico, gratuito e pubblico della donazione di sangue e plasma, Briola ha voluto ringraziare Mattarella perché «la Sua rielezione trasmette in tutti noi la serenità e la consapevolezza di avere in Lei una persona attenta e sensibile verso le tematiche legate alla salute e alla solidarietà».

Condividi:

Skip to content