Cerca
NEWS

Sport, tornei e attività formative per i giovani: ripartono le Avisiadi

Dopo il successo riscosso lo scorso anno nella prima edizione, il 6 e 7 luglio il Villaggio Marzotto di Jesolo ospiterà l'iniziativa organizzata dalla Consulta Giovani di Avis Regionale Veneto

 

Una manifestazione sportiva e formativa per promuovere la cultura della donazione e della solidarietà. Dopo lo straordinario successo ottenuto lo scorso anno, tornano le “Avisiadi: la sfida tra i giovani avisini”, giunte alla 2ª edizione.

L’evento, organizzato dalla Consulta Giovani di Avis Regionale Veneto, è in programma sabato 6 e domenica 7 luglio al Villaggio Marzotto di Jesolo, in provincia di Venezia ed è rivolto a ragazze e ragazzi volontari di età compresa tra i 18 e i 35 anni che provengano o meno dal territorio veneto.

La locandina dell’evento

Per due giorni (il programma completo è consultabile a questo link) i partecipanti potranno mettere alla prova le proprie abilità, attraverso attività e competizioni, ricevendo allo stesso tempo formazione e informazioni preziose su temi legati alla donazione di sangue e all’impegno civico. È infatti previsto un momento formativo la domenica mattina durante il quale saranno presenti anche i rappresentanti di ADMO (l’Associazione donatori di midollo osseo) per sensibilizzare la donazione di sangue midollare e di cellule staminali emopoietiche.

Le attività proposte durante le Avisiadi sono pensate per stimolare la collaborazione tra i giovani, incentivare lo spirito di squadra e favorire lo scambio di idee e di esperienze. In questo modo, ragazze e ragazzi possono sviluppare nuove competenze e accrescere la propria consapevolezza su tematiche cruciali per l’associazione.

Le Avisiadi sono quindi un’importante occasione di incontro, confronto e crescita comune e sono aperte anche a coloro che non sono ancora donatori, con la speranza che, attraverso iniziative di questo tipo, decidano di avvicinarsi ad AVIS e di compiere questo gesto così strategico per il nostro Paese e per tante persone.

Partecipare è semplicissimo, basta compilare il form di iscrizione a questo link.

Condividi:

Skip to content