Cerca
NEWS

Un concorso fotografico per promuovere la donazione

Si chiama “Scatti di vita” ed è il progetto lanciato da Avis Provinciale Novara. Obiettivo, raccontare il valore di questo gesto attraverso l’obiettivo. L’iniziativa si concluderà il 30 settembre

 

Un modo per diffondere la cultura della solidarietà e raccontare cosa rappresenti la donazione per chi sceglie di compierla. Stiamo parlando di “Scatti di vita”, il concorso fotografico organizzato da Avis Provinciale Novara in collaborazione con la Società fotografica novarese. Obiettivo del progetto è quello di coinvolgere le persone, a prescindere che siano professioniste del settore o meno, portandole a documentare attraverso l’obiettivo cosa significhi per loro donare sangue e plasma.

L’iniziativa, che è partita ufficialmente il 2 aprile, si concluderà il 30 settembre 2024. Per la nostra associazione la parola “dono” è inevitabilmente legata al mondo trasfusionale e proprio dal dono del sangue si è partiti per creare questo concorso e ricercare ogni significato della parola “dono”, e soprattutto per ricercare il valore che ogni persona attribuisce a questo concetto.

Partecipare è molto semplice. Ogni persona può inviare un massimo di quattro fotografie scrivendo un’email a fotoconcorso@societafotograficanovarese.org fino al 30 settembre 2024. Non è necessario essere dotati di macchine fotografiche super professionali, sarà sufficiente avere a disposizione un cellulare e scattare fotografie emozionanti.

A questo link è possibile consultare il regolamento completo. Al termine del concorso le fotografie saranno visionate da una giuria che individuerà i vincitori e selezionerà gli scatti per dare vita a una mostra itinerante sul territorio.

L’iniziativa ha il patrocinio della Provincia di Novara.

Condividi:

Skip to content